Laghi & Libertà (4 giorni e tre notti)

Santuario e Rifugio del Miserin (Champorcher) - Foto di Gian Mario Navillod.
Santuario e Rifugio del Miserin (Champorcher) – Foto di Gian Mario Navillod.
Santuario e Lago Miserin - Foto di Gian Mario Navillod.
Santuario e Lago Miserin – Foto di Gian Mario Navillod.

Quattro giorni libero dalle auto tra i laghi del Parco del Mont Avic.

Dormo nel silenzio del bivacco, scopro i sapori dell’alta montagna, mi tuffo nei laghi più belli della Valle d’Aosta.

Sabato

Arrivo in Valle d’Aosta, visita del museo delle Alpi al Forte di Bard e pernottamento al bivacco Egidio Borroz/Rotary della Valle Clavalité.

Forte di Bard – Foto di Gian Mario Navillod.
Forte di Bard – Foto di Gian Mario Navillod.
  • Visita al Borgo, al Forte e al Museo delle Alpi (entrata 8 euro)
  • pranzo al sacco o in ristorante tipico (5-25 euro)
Valle di Clavalité – Foto di Gian Mario Navillod.
Valle di Clavalité – Foto di Gian Mario Navillod.

Trasferimento da Bard alla Val Clavalité di Fenis (40 km – 1h00)

  • A piedi 7 km dislivello: +700 m -100 m arrivo al Bivacco Borroz/Rotary)
  • cena e pernottamento nel bivacco autogestito: assaporo la cena vegana/vegetariana nel silenzio della montagna, mi sveglio ai primo raggi di sole e assaporo l’aroma del tè prima della partenza verso il rifugio Miserin (cena, pernottamento e colazione 20 euro).

Domenica

Dalla Clavalité al Lago e al Rifugio Miserin  (A piedi 3h30 – 7 km dislivello: +800 m – 350 m)

Fioritura di Pulsatilla vernalis - Foto di André Navillod.
Fioritura di Pulsatilla vernalis – Foto di André Navillod.
Interno del Bivacco Borroz – Foto di Gian Mario Navillod.
Interno del Bivacco Borroz – Foto di Gian Mario Navillod.
  • Dal Bivacco Borroz al Col Fénis (2857 m)
  • Pranzo al sacco (5 euro)
  • Lago Pontonnet, Lago Bianco e Lago Nero di Champorcher, Lago Miserin
  • Santuario del Lago Miserin
  • Rifugio Miserin, passeggio sul bordo del lago scaldato sole, assaporo le specialità del Rifugio, ascolto la voce del vento (cena, pernottamento e colazione 50 euro/pax)

Lunedì

Lago Bianco nel Parco del Mont Avic – Foto di Gian Mario Navillod.
Lago Bianco nel Parco del Mont Avic – Foto di Gian Mario Navillod.
Ricerca dell'equilibrio al Lago Miserin - Foto di Gian Mario Navillod.
Ricerca dell’equilibrio al Lago Miserin – Foto di Gian Mario Navillod.

Dal Rifugio Miserin al Rifugio Barbustel nel Parco del Mont Avic (A piedi 4h45 – 12 km, dislivello: +1000 m -650 m)

  • Lago Giasset, Lago Raté,
  • Pranzo al sacco (5 euro)
  • Lago Vernoille, Lago Muffé
  • Colle del Lago Bianco (2309 m), Lago Bianco, Lago Nero, Rifugio Barbustel cena, seguo i passi del Re Cacciatore, ascolto il volo dei gracchi, mi perdo immerso nella bellezza dei laghi (pernottamento e colazione 50 euro/pax).

Martedì

La colazione del puledro al Rifugio Dondena - Foto di Gian Mario Navillod.
La colazione del puledro al Rifugio Dondena – Foto di Gian Mario Navillod.

Dal Rifugio Barbustel alla Valle Clavalité (A piedi 4h30 – 13 km, dislivello: +500 m -1200 m)

  • Rifugio Barbustel, Lago Cornuto, Gran Lago, Lago Leità, Colle Mézove (2613 m)
  • Pranzo al sacco (5 euro)
  • lago Magheron, vallone di Savoney, Valle Clavalité

Rientro in Clavalité carico di emozioni, negli occhi la bellezza dell’azzurro dei laghi, nel cuore la libertà dell’alta montagna .

Quanto costa a persona questa vacanza di 4 giorni in Valle d’Aosta?

  • Colori autunnali al Lavodilec di Fenis - Foto di Gian Mario Navillod.
    Colori autunnali al Lavodilec di Fenis – Foto di Gian Mario Navillod.

    vitto & alloggio da 140 a 160 euro/pax

  • ingresso al museo delle Alpi da 4 a 8 euro/pax
  • Se non siete turisti fai-da-te occorre aggiungere le spese dell’agenzia di viaggio.
  • Se desiderate essere accompagnati da una Guida Ambientale Escursionistica trovate i costi qui.

E per gli amici meno sportivi consiglio un buon libro ed il dolce far niente italiano al fresco tra le montagne della Valle d’Aosta.

Buone vacanze.